Omogeneizzatore a pulsazione

 

Strumento innovativo per la preparazione di campioni alimentari

 

 

Pulsifier II è uno strumento di ultima generazione che utilizza una tecnologia innovativa finalizzata a una migliore preparazione dei campioni alimentari prima di essere processati.

A differenza degli strumenti a paletta tipo Stomacher, infatti, il PULSIFIER II battendo ad alta frequenza (pulsazione) la parte esterna del sacchetto contenente il campione, produce una particolare combinazione di onde d’urto e di agitazione meccanica che spinge efficacemente i microrganismi in sospensione.

E’ stato dimostrato che nel caso della maggior parte delle matrici alimentari, il metodo della pulsazione (citato anche in ISO:7218:2007), essendo meno distruttivo, produce delle concentrazioni inferiori di detriti, favorendo così la preparazione di un campione più “pulito” e quindi più idoneo all’esame microbiologico, microscopico e biomolecolare.

  

  • L'azione, efficace ma delicata, riduce il rischio di scoppio del sacchetto
  • Meno residui di cibo sospesi permettono un uso più facile delle pipette
  • Un campione più pulito rende la lettura della piastra più semplice e accurata
  • Il processo è efficiente: il recupero dei microrganismi è equivalente o migliore dei metodi alternativi
  • Il tempo di preparazione del campione è più veloce per la maggior parte degli alimenti
  • La filtrazione è migliore e più rapida grazie a un campione più pulito
  • La ridotta distruzione delle matrici alimentari riduce al minimo la possibilità di rilascio di sostanze inibenti/interferenti con le tecniche microbiologiche, la PCR e la citometria di flusso

Download File PDF

Microgen Pulsifier Brochure